Recensione di
Meetic

Meetic.it Screenshot 2022
0
4.2/5
Facilità di utilizzo:
4/5
Caratteristiche:
5/5
Attività:
5/5
Serietà:
4/5
Prezzo:
3/5

Più di 1 Milione di coppie italiane si sono incontrate su Meetic

298.000 conversazioni hanno inizio su Meetic ogni mese

49% uomini – 51% donne

Questa pagina contiene link di affiliazione

Recensione dettagliata di
Meetic

Meetic - siti incontri

Nonostante applicazioni come Tinder e Bumble siano spesso citate da molti, Meetic, potrà soprendervi, è la piattaforma di incontri più popolare in Europa. Questo perché, sebbene i primi due siano ideali per incontri poco impegnati, Meetic è invece preferita da coloro interessati a trovare un partner stabile.

La popolarità e affidabilità di Meetic sono da collegare alla sua storia pluriennale. Infatti, il sito è stato fondato dal direttore commerciale francese Marc Simoncini nel novembre del 2001. Inizialmente si trattava di Ilius SAS – editore di Meetic. Solo l’anno dopo, nel 2002, la versione francese di Meetic è stata lanciata online, la quale prevedeva un abbonamento per gli uomini e una versione interamente gratuita per le donne.

Dopo aver lanciato la versione mobile nel 2003, nel 2005 Meetic è diventato pubblico. A quel punto ha iniziato ad espandersi acquisendo altre piattaforme di incontri online come Lexa, ParPerfeito, DatingDirect e Cleargay (sito di incontri gay francofono). Nel 2009, Meetic ha acquisito le attività europee di Match.com. Dal 2014, però, Match.com è diventato unico azionista di Meetic e, nel 2015, è anche entrato a far parte del Nasdaq. Nello stesso anno, l’azienda ha ricevuto il Premio Qualiweb per le relazioni con i clienti.

Nelle sezioni successive vedremo nel dettaglio come funziona Meetic e le sue caratteristiche principali. Prima, però, vogliamo darvi un’idea di quali sono le qualità dell’applicazione che preferiamo e quelle che ci piacciono meno:

Pro

Profili completi e verificati

Cacino di utenza variegato

Ddatto anche a chi vuole allargare la propria cerchia di amicizie

Organizzazione di eventi reali

Contro

Molte funzionalità disponibili solo se abbonati

filtri impostati non sempre rispettati

Come iscriversi a Meetic

L’iscrizione a Meetic è gratuita e include la possibilità di essere visibili ad altri utenti, visualizzare il loro profilo ed esprimere il proprio apprezzamento. Per sbloccare ulteriori funzionalità è necessario acquistare un abbonamento, del quale parleremo più approfonditamente nella sezione seguente.

La versione di Meetic mobile e quella per computer sono pressoché simili, ad esclusione di piccole differenze. Per esempio, nella versione mobile, quando vengono inseriti i dati personali come nome, data di nascita e localizzazione, viene anche richiesto di aggiungere una piccola descrizione di sé – mentre nella versione da Web, ciò avviene in un momento successivo.

Useremo la versione da laptop o computer come riferimento.   

Per iscriversi a Meetic è necessario creare un profilo per il quale viene chiesto di specificare il proprio genere e quello a cui si è interessati, data di nascita, città di residenza e nome. A questo punto, per ultimare il processo, va inserito il proprio indirizzo e-mail, creata una password e scelto il tipo di servizio preferito.

È necessario attendere la verifica delle informazioni inviate prima di poter iniziare ad usufruire del servizio. Una volta ricevuta, è possibile impostare il proprio profilo secondo le preferenze, aggiungendo una foto, rispondendo alle domande personali e specificando le caratteristiche del partner ideale che si sta cercando. A questo punto, si può scegliere se proseguire usando la versione gratuita, oppure acquistare un abbonamento.   

Come utilizzare Meetic

Sempre riferendoci alla versione da web (ricordando che la versione da app è pressoché simile), una volta ultimata la creazione del profilo, nella barra che comparirà in alto a sinistra, è possibile cliccare sull’icona Shuffle.

Questa funzione di Meetic permette di navigare tra i profili che corrispondono alle preferenze indicate in precedenza. Cliccando sul nome della persona che compare sullo schermo si può visitare il suo profilo e vedere la sua descrizione nel dettaglio. Una volta visualizzate le informazioni, si po’ tornare sulla schermata precedente e cliccare SI in basso per esprimere la propria preferenza, oppure NO in caso di mancato interesse.

Qualora si abbia un abbonamento (del quale parleremo successivamente), è possibile mandare un messaggio alla persona a cui si è interessati, oppure visualizzare quelli ricevuti, accedendo alla sezione apposita cliccando sul tasto in alto a destra.

La sezione Scopri, in alto a sinistra, permette di visualizzare gli utenti che si sono iscritti alla piattaforma di recente e quelli che vengono suggeriti in base agli ultimi apprezzamenti espressi.

Accanto a questa sezione, vi è il tasto Ricerca. Esso permette di selezionare dei criteri particolari ed effettuare una ricerca basata su di essi. Premendo poi visualizza profili inizieranno a comparire quelli in linea con le caratteristiche scelte e, premendo sul cuoricino, si può esprimere una preferenza, mentre premendo sulla nuvoletta è possibile mandare un messaggio.

Per visualizzare coloro che hanno espresso una preferenza per te, quelli a cui tu hai dato like e le visite ricevute o effettuate, vi sono le sezioni Visite e Like in alto a destra. Accanto ad esse, vi è l’icona per accedere ai Messaggi.

Come spiegato in precedenza, la versione gratuita di Meetic permette di utilizzare solo alcune funzioni, non sufficienti per interagire direttamente con gli altri membri della comunità. Per visualizzare gli utenti che hanno visitato il proprio profilo, scoprire chi ha espresso un apprezzamento, contattare altre persone e leggere eventuali messaggi ricevuti (anche in caso di compatibilità) è quindi necessario acquistare un abbonamento ai costi sopra indicati.

Un abbonamento a Meetic, inoltre, consente di rimuovere gli annunci pubblicitari e partecipare agli Eventi, di cui parleremo alla fine di questa sezione, a prezzi vantaggiosi.  

Nella versione a pagamento non sono, però, inclusi i Booster e Incognito. Il primo permette di apparire in evidenza nelle ricerche degli iscritti che corrispondono alle proprie aspettative, così come aumentare le possibilità di conoscere nuove persone. Con il secondo, invece, si possono visualizzare tutti i profili preferiti senza farsi notare. Inoltre, è consentito attivare/disattivare l’opzione per non apparire nei risultati di ricerca dei single.

Il costo di un singolo Booster è di €1,99, mentre pacchetti da 5 Booster costano €7,95 e quelli da 10 Booster hanno un costo di €11,89. La Modalità in Incognito ha un costo di €1,99 euro per 24 ore o €9,99 per 1 mese.

Ulteriori costi aggiuntivi si riferiscono agli Eventi, per i quali vi è una sezione apposita accessibile solo dalla versione Web. Gli eventi possono essere sia in persona che online, e hanno lo scopo di avvicinare i membri della community al di fuori della piattaforma. Alcuni sono gratuiti, altri invece prevedono un costo d’iscrizione che varia a seconda della tipologia di attività proposta.

La struttura dei membri di Meetic

Essendo la piattaforma più popolare in Europa, anche in Italia, Meetic vanta di una vasta rete di affiliati. Meetic è LGBTQ+ friendly e conta intorno ai 650,000 membri appartenenti alla comunità. È comunque opportuno sottolineare che è necessario identificarsi nel genere maschile o femminile per creare un profilo e, di conseguenza, ciò potrebbe non rispecchiare l’identità di genere di alcune persone.

Meetic conta circa due milioni di utenti ogni mese. In generale, il 49% dei single iscritti sono uomini e il 51% donne. La maggior parte degli utenti (27%) ha un’età compresa tra i 35 e i 44 anni ed è di etnia caucasica. Coloro che vanno dai 18 ai 24 anni rappresentano il 16% degli iscritti; il 22% ha tra i 25 e i 34 anni; la fascia d’età 45 – 54 anni ricopre il 21%; gli over 55 corrispondono alla minoranza, che si aggira intorno al 14%. Infine, il 42% dei membri iscritti alla community ha una laurea triennale.

Meetic Affinity

Nonostante facciano parte dello stesso gruppo, Meetic e Meetic Affinity sono due siti web distinti. Per questo, è necessario creare due profili diversi per accedere a ciascuna piattaforma.

Meetic Affinity, al contrario di Meetic, non offre l’opportunità di visualizzare il profilo di altri utenti e di esprimere il proprio apprezzamento. Il primo prevede un test iniziale, a seguito del quale si può entrare direttamente in contatto con le persone compatibili. Anche in questo caso, per inviare messaggi è necessario l’acquisto di un abbonamento.

Il test include domande relative come la tua ricercala tua visione della coppiala tua personalitài tuoi gustii tuoi valori e i tuoi dati personali. Una volta risposto a questi quesiti, si possono aggiungere una foto profilo e una descrizione e iniziare ad usufruire del servizio.

Meetic Affinity è disponibile solo da web. Nonostante non vi sia una app, è possibile accedere da Chrome o Safari su smartphone e tablet.

Conclusione

Meetic è un sito affidabile e adeguatamente strutturato per coloro che sono alla ricerca di relazioni a medio-lungo termine. La versione gratuita permette di visualizzare profili ed esprimere preferenze, ma è necessario acquistare un abbonamento per interagire con gli altri utenti e accedere a funzionalità più sofisticate.

La demografia degli utenti include adulti tra i 35 e i 44 anni per la maggioranza, la proporzione uomini e donne è piuttosto equilibrata e quasi la metà degli utenti ha un’educazione superiore.

Esistono sia la versione web che quella mobile, ad esclusione di Meetic Affinity, che è disponibile solo per Web.