Recensione di
Gay Parship

gayparship screenshot Italy
0
3.2/5
Facilità di utilizzo:
4/5
Caratteristiche:
4/5
Attività:
3/5
Serietà:
3/5
Prezzo:
2/5

10.000 iscritti in Italia

Il 100% degli iscritti è omosessuale o bisessuale

47% uomini – 53% donne

Questa pagina contiene link di affiliazione

Recensione dettagliata di
Gay Parship

gayParship logo

Il 14 febbraio 2001, in collaborazione con lo psicologo Hugo Schmale dell’Università di Amburgo, la compagnia tedesca Georg von Holtzbrinck Publishing Group ha lanciato il sito d’incontri Parship. La piattaforma è stata pensata sia per persone etero che omosessuali. Dal 2005 i due siti sono stati separati, ed è stato ufficialmente lanciato Gay Parship. 

L’idea è quella di far conoscere persone simili grazie ad un algoritmo sviluppato proprio da Schmale, il quale si basa sui principi comportamentistici e sulle teorie psicoanalitiche della personalità.

Nel 2002 il sito è stato lanciato in altri 13 paesi a parte la Germania, quali Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Irlanda, Italia, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Nelle sezioni successive vedremo nel dettaglio come funziona Gay Parship e le sue caratteristiche principali. Prima, però, vogliamo darvi un’idea di quali sono le qualità dell’applicazione che preferiamo e quelle che ci piacciono meno:

Pro

Suggerimento di match

Adatto sia per storie serie che avventure di una notte

Dedicato interamente alla comunità omosessuale e bi

Contro

Alcuni utenti lamentano i costi elevati del servizio

Pochi utenti attivi

Costo di Gay Parship

 

3 MESI

€39,90/mese
Ttl: €119,70

 

6 MESI

€29,90/mese
Ttl: €179,40

 

12 MESI

€24,90/mese
Ttl: €298,8

La versione Premium permette lo scambio e lettura dei messaggi, l’accesso ai risultati del test della personalità, la visualizzazione di tutte le foto, la garanzia di contatto (almeno sei mesi Premium), la ricerca per area geografica, la visualizzazione della lista visitatori del proprio profilo e l’aggiornamento costante delle persone proposte.

Come iscriversi a Gay Parship

La registrazione è piuttosto semplice. Dopo aver specificato se si è uomo o donna e se si è in cerca di uno dei due o di entrambi, viene richiesto di inserire una mail e una password. Cliccando su Registrati Gratis si dichiara di essere maggiorenni, di accettare Termini & Condizioni di Servizio e la normativa sulla privacy. A questo punto si viene reindirizzati su una nuova pagina dove si dovrà cliccare su Continua. Verrà quindi introdotto il test della personalità; se si desidera procedere bisogna cliccare un’altra volta su Continua. Lo step successivo è leggere i consigli per la compilazione del questionario e pigiare Continua un’ultima volta.

Il test include domande come “Dove ti piacerebbe vivere con il/la tuo/a futuro/a partner?”, “A parte l’amore e l’affetto, quali sono le motivazioni principali per cui desideri una relazione?”, “Cosa credi che pensino le persone che ti conoscono bene, in primo luogo, di te?”, “Cosa ti sembra più importante di tutto in una relazione?”, “Qual è la tua prima reazione se il comportamento di una persona a te vicina ti fa arrabbiare molto?”, “Quali dei seguenti valori sono per te più importanti nella vita?”, “Attualmente, qual è il tuo desiderio più grande?” e molte altre. Il test dura circa 20 minuti perché è molto dettagliato. È comunque un’esperienza divertente, quindi non dovrebbe essere un problema.

Una volta ultimato viene mandata una mail per la conferma dell’indirizzo. Fatto questo, si verrà reindirizzati ad una pagina che richiederà di cliccare Continua e, dopodiché, verrà richiesto di compilare un ulteriore brevissimo questionario sulla propria persona (nome, età, altezza, titolo di studio, CAP, ecc.). È poi possibile caricare una foto profilo e rispondere a delle domande che raccontino della propria persona e aggiungere una breve descrizione di sé.

Come utilizzare Gay Parship

A registrazione ultimata si viene reindirizzati alla pagina relativa al proprio profilo dove al centro si trovano diversi riquadri relativi ai Messaggi, Nuove proposte e Visite. Sulla destra, invece, sono presenti l’area relativa all’introduzione al sito (ovvero una piccola guida all’utilizzo) e alle proprie possibilità (Trovare il proprio partner, Ai risultati del test, Completa profilo, Profili visitati e Impostazioni). È anche possibile accedere a simili opzioni cliccando la freccia che indica verso il basso accanto all’icona del proprio account posizionata in alto a destra. Dallo stesso menù dove si trova tale icona si può anche accedere alla Pagina iniziale (relativa all’account), alle Persone proposte, ai Messaggi e all’area per l’upgrade alla versione Premium, tutte poste una accanto all’altra da sinistra verso destra.

Accedendo all’area Persone proposte si possono trovare i profili suggeriti. Si può anche decidere di categorizzare la ricerca in base ai Preferiti, Chi ha visitato il proprio profilo e i Profili visitati, tutti localizzati appena sotto il menù principale. In alto a destra nel riquadro principale si trovano le impostazioni per i filtri. La maggior parte possono essere impostati con la versione gratuita, mentre altri necessitano della versione Premium (come il Reddito e il Livello di studi). È anche possibile aggiungere altri paesi alla propria lista e selezionare solo certe regioni per ciascuno di essi.

Le foto sono sfocate e per avere accesso ad esse e vedere il profilo completo è necessario acquistare un abbonamento, così come per sbloccare altre funzionalità.

I migliori siti e app d’incontri gay in Italia

La struttura dei membri di Gay Parship

Gay Parship, come suggerisce il nome, è LGBT friendly. È comunque opportuno sottolineare che è necessario identificarsi nel genere maschile o femminile per creare un profilo. Inoltre, al momento della registrazione, è possibile esprimere la propria preferenza solo per uomini, donne o entrambi. Di conseguenza, ciò potrebbe non rispecchiare l’identità e la preferenza di alcune persone.

Gli iscritti a Gay Parship in Italia si aggirano intorno ai 10.000. Essi corrispondono a uomini per il 47% a uomini e donne per il 53%. La maggior parte dei membri ha un’età compresa tra i 30 e i 45 anni. Utenti più giovani e più maturi rispetto alla fascia d’età principale sono presenti ma in percentuale nettamente inferiore.

Gay Parship non è un sito elitario e, per questo, non è richiesto avere un’educazione o una fascia di reddito particolare per poter usufruire dei servizi. Tuttavia, un’età minima è richiesta per potersi iscrivere.

Sicurezza di Gay parship

Gay Parship permette di navigare in incognito rendendo il profilo non visibile ad altri utenti tramite la sezione Impostazioni, Stato del profilo nel menù di desta nella Pagina iniziale. La stessa area da accesso all’opzione per la cancellazione dell’account.

Tramite le Impostazioni si può anche annullare il proprio abbonamento, operazione necessaria prima di chiudere definitivamente il profilo, dato che l’iscrizione Premium è soggetta a rinnovo automatico.

Si può segnalare un utente inappropriato o che non si ritiene veritiero recandosi sul suo profilo e cliccando il piccolo cerchio con i tre punti di sospensione in altro a destra.

Gay Parship offre una sezione interamente dedicata alla sicurezza che contiene informazioni utili sulla questione.

Conclusione

Gay Parship è un sito d’incontri dedicato a persone omosessuali e bisessuali in cerca di relazioni più o meno stabili. È previsto un test della personalità in fase di registrazione che aiuta a trovare persone compatibili più facilmente. L’iscrizione è gratuita ma è necessario l’acquisto di un abbonamento per utilizzare la maggior parte delle funzioni, incluse quelle basiche come mandare messaggi.

Il sito è ideale sia per coloro che hanno intenzioni serie che per chi preferisce incontri casuali. La fascia d’età media va dai 30 ai 45 anni.