Recensione di
Lovoo

Lovoo screenshot italy
0
4.4/5
Facilità di utilizzo:
4/5
Caratteristiche:
5/5
Attività:
5/5
Serietà:
4/5
Prezzo:
4/5

100.000 iscritti in Italia

92% di possibilità di incontrare qualcuno

75% uomini – 24% donne

Questa pagina contiene link di affiliazione

Recensione dettagliata di
Lovoo

Lovoo - app incontri

Lovoo fa parte di The Meet Group, Inc., azienda proprietaria di servizi di social networking come MeetMe, hi5, Growlr, Skout e Tagged. La piattaforma è originariamente nata in Germania con il nome Kiss2go nel 2011, ma la stazione radio berlinese Kiss FM non ha apprezzato l’idea, accusando i creatori di Lovoo di violare i diritti sul nome del loro brand. Venti giorni dopo il nuovo nome, che corrisponde a quello attuale, è stato inventato.

Lovoo è nata in Germania, infatti i suoi quartieri generali hanno sede a Dresda, e si è internazionalizzata dal 2013, in un primo periodo concentrandosi solo sul mercato americano, per poi espandersi in diversi mercati, tra cui quello italiano.

Nel 2020 Lovoo GmbH è stata acquisita dal gruppo ParshipMeet Group, per poi essere ufficialmente passata di proprietà all’americano The Meet Group Inc.

Nelle sezioni successive vedremo nel dettaglio come funziona Lovoo e le sue caratteristiche principali. Prima, però, vogliamo darvi un’idea di quali sono le qualità del sito che preferiamo e quelle che ci piacciono meno:

Pros

Bacino di utenza molto ampio

Possibilità di guadagnare crediti gratuitamente

Dedicato a chi cerca relazioni serie

Molte funzioni sono gratuite

Cons

Servizio di geolocalizzazione spesso non accurato

Esistono alcuni profili falsi

Costo di Lovoo

 

1 MESE

€13,99/mese
Ttl: €13,99

 

3 MESI

€8,99/mese
Ttl: €26,99

 

12 MESI

€6,67/mese
Ttl: €79,99

Nonostante la versione gratuita includa numerose funzionalità, la versione Premium garantisce un’esperienza utente più completa. Vengono offerti 3 rompighiaccio giornalieri, visibilità completa dei profili, 8 raccomandazioni giornaliere, swipes illimitati, zero inserti pubblicitari, visibilità prioritaria, possibilità di vedere prima di tutti nuovi profili e persone nelle aree limitrofe, annulla scorrimento illimitati, modalità in incognito, possibilità di rivedere i like dati e filtri di ricerca exrta.

Come iscriversi a Lovoo

Una volta raggiunta la pagina inziale, sarà necessario cliccare su Registrati e poi inserire una mail e una password. Successivamente verrà richiesto di inserire il proprio nome, la data di nascita, il proprio genere tra uomo e donna, una foto profilo, il tipo di relazione che si sta cercando e il genere d’interesse tra uomo, donna ed entrambi. Cliccando su Registrati, se si sta utilizzando un browser da PC o laptop, verrà poi chiesto di scaricare l’app per iPhone o Android.

Scaricata la app, si potrà semplicemente optare per il login tramite indirizzo e-mail per accedere al servizio. Verrà richiesto di accettare o modificare le impostazioni relative alla privacy e poi si potrà accedere alla pagina principale.

Cliccando sull’icona dell’omino in alto a sinistra si può accedere al proprio profilo e, selezionando l’opzione modifica sotto la propria foto, si potrà completare l’account inserendo ulteriori informazioni su di sé o modificando quelle esistenti. Altri dettagli includono la città di residenza, l’istruzione, l’altezza, le lingue parlate, le abitudini riguardo fumo e alcol, se si hanno figli e molto altro.

Come utilizzare Lovoo

La pagina inziale è quella relativa ai Match, dove vengono mostrate le foto degli utenti in base alla propria geolocalizzazione, che può essere cambiata nell’area del profilo descritta poco sopra. Si può cliccare sull’icona della X posizionata a sinistra per scartare la persona mostrata, oppure su quella del cuore posizionata a destra per esprimere un apprezzamento. In mezzo c’è l’icona del messaggio, conosciuta come Rompighiaccio, che verrà sbloccata dopo aver utilizzato la funzione Match per un po’.

Più si utlizza Match, più funzioni verranno sbloccate, come ad esempio Annulla scorrimento, per tornare indietro qualora si abbia scartato una persona per sbaglio, e altre sorprese che sono collezionabili anche guardando inserti pubblicitari opzionalmente. Inoltre, confermando la propria mail, si riceveranno 3 Rompighiaccio e 100 crediti gratuiti.  

Nel menu in alto, oltre che l’area dedicata al proprio profilo, vi sono la sezione domande, in cui si possono completare delle domande su di sé per apparire più interessanti agli occhi di altri utenti, il tasto Annulla scorrimento e l’icona per impostare filtri.

Nel menu in basso, a destra dell’icona Match vi sono quella per la Chat e le News (dove si possono vedere i like e le visualizzazioni ricevute), mentre a sinistra ci sono le sezioni Live (per vedere iniziare una diretta o vederne una registrata da persone in zone limitrofe) e Vicino a te (dove si possono vedere i profili delle persone che si trovano nelle vicinanze).

La struttura dei membri di Lovoo

Lovoo è un sito LGBT friendly, ma in maniera molto limitata. Infatti, è necessario identificarsi come uomo o donna e scegliere uno dei due generi o entrambi come preferenza. Ciò potrebbe non riflettere le preferenze di alcuni utenti.  

Gli iscritti a Lovoo si aggirano intorno ai 100.000 in Italia; oltre ad essere numerosi, essi son anche particolarmente attivi. Pare molto facile incontrare persone su questa app e vi sono utenti nuovi ogni giorno. La maggioranza dei membri è di sesso maschile, con indicativamente il 76% di uomini contro il 24% di donne presenti sul sito. L’età media non sembra essere particolarmente alta, aggirandosi in media tra i 24 e i 35 anni. Fasce d’età più giovani e più adulte sono presenti sul sito, ma in percentuale minore.

Lovoo non è un sito elitario e, per questo, non è richiesto avere un’educazione o una fascia di reddito particolare per poter usufruire dei servizi. Tuttavia, un’età minima è richiesta per potersi iscrivere.

Sicurezza di Lovoo

Dopo aver trovato un Match, quindi quando due utenti esprimono una preferenza reciproca, Lovoo offre l’opportunità di bloccare e/o segnalare un profilo nella sezione di messaggistica, così da non doverci più intrattenere una conversazione ed eventualmente informare lo staff di pratiche sconvenienti da parte di quella persona.

Nell’area dedicata al profilo, in alto a sinistra, è presente l’icona dell’ingranaggio. Cliccandoci sopra si ha accesso ad una serie di opzioni come le impostazioni sulla privacy, dove è possibile disabilitare il tracciamento della localizzazione, selezionare la modalità in incognito, vedere gli utenti bloccati, modificare le impostazioni relative agli inserti pubblicitari e negare il consenso di mostrare o salvare dati relativi al proprio orientamento sessuale.

Qualora si necessiti di assistenza diretta, è possibile mandare una mail al supporto tramite l’indirizzo [email protected]

La sezione Aiuto rimanda ad una pagina web in cui si possono trovare articoli utili e FAQ per navigare meglio il sito. Inoltre, è disponibile un servizio di live chat.  

Per cancellare il proprio profilo basta cliccare su Il mio account, sempre nelle impostazioni, e poi selezionare Cancella account in fondo alla pagina. Bisognerà specificare il motivo della scelta e poi confermare la decisione tramite la propria casella mail.

Nelle impostazioni, inoltre, si trovano i termini e le condizioni di servizio, così come l’informativa sulla privacy, che consigliamo di leggere prima di registrarsi al sito.

Conclusione

Lovoo è una app di incontri pensata per chi è in cerca di una relazione stabile, ma è anche aperta per coloro che sono in cerca di amicizie o incontri occasionali. Il servizio può essere utilizzato gratuitamente, ma vi sono alcune funzionalità extra che possono essere sbloccate solo tramite l’acquisto di crediti o di un abbonamento Premium.

Lovoo ha un bacino d’utenza estremamente ampio e molto attivo, non solo nelle grandi città, ma anche in aree minori. È possibile iscriversi solo in quanto uomo o donna ed è necessario esprimere una preferenza per uno dei due sessi o per entrambi al fine di utilizzare la app. L’età media tende ad essere relativamente bassa: tra i 24 e i 35 anni. Purtroppo, per ora, il rapporto uomo-donna è piuttosto sbilanciato e la componente maschile è nettamente dominante.  

Esiste solo la versione mobile di Lovoo.