Recensione di
Badoo

Badoo

Questa pagina contiene link di affiliazione

Facilità di utilizzo:
5/5
Caratteristiche:
4/5
Attività:
4/5
Serietà:
3/5
Prezzo:
4/5

2.000.000 di iscritti in Italia

55% di possibilità di incontrare qualcuno

60% uomini – 40% donne

2.000.000 di iscritti in Italia

60% uomini – 40% donne

55% di possibilità di incontrare qualcuno

Migliori di Badoo

4.2/5
3.4/5
3/5

Recensione dettagliata di
Badoo

Badoo è un sito di incontri nato nel 2006 dall’idea dell’imprenditore russo Andrey Andreev. Originariamente lanciata a Mosca, ci è voluto poco perché l’applicazione prendesse piede anche nel resto del paese.

Infatti, nel 2007, Badoo ha raccolto 30 milioni di dollari in finanziamenti e, l’anno successivo, l’investitore russo Finam Capital ha pagato $ 30 milioni per una quota del 10% al fine di promuovere l’espansione in Russia. Successivamente, a partire dal 2009, Finam ha acquisito il 20% di proprietà di Badoo.

L’applicazione ha raggiunto l’apice del successo nel 2010, quando è stata lanciata la versione per iPhone, passando da 20 milioni di utenti a 100 milioni in soli quattro mesi.

Ad oggi, il servizio opera in 190 paesi ed è disponibile in 47 lingue diverse. Comunque, l’app sembra particolarmente attiva in Europa e Latino America.

Nonostante la popolarità ancora intatta, non sono mancate le controversie. Nel luglio 2019, Badoo è stata oggetto di un rapporto investigativo di Forbes nel quale venivano portati alla luce la misoginia sul posto di lavoro, l’uso di droghe e la discriminazione sessuale e razziale. I dipendenti di Badoo, comprese le donne, hanno segnalato una cultura di afterparty sul posto di lavoro che implicava l’uso di droghe ricreative e prostitute, oltre che a diversi casi di aggressione sessuale e molestie.

La compagnia, comunque, ha smentito tutte le accuse e il caso non è stato preso in carico dalle autorità.

Nelle sezioni successive vedremo nel dettaglio come funziona Badoo le sue caratteristiche principali. Prima, però, vogliamo darvi un’idea di quali sono le qualità dell’applicazione che preferiamo e quelle che ci piacciono meno:

Pro

Abbonamento gratuito inclusivo di funzionalità utili

Profili verificati

Facile contattare persone nelle vicinanze

Contro

Alcune funzioni richiedono un abbonamento e crediti extra

Vengono mostrate solo persone entro un certo limite di distanza

Come iscriversi a Badoo

Badoo è disponibile sia da PC che da smartphone e tablet. La versione mobile è indubbiamente la preferita, quindi è consigliato scaricare l’App da GooglePlay o AppStore per iniziare il processo di registrazione.

Una volta aperta l’applicazione, la schermata principale dà la possibilità di creare un nuovo profilo connettendosi al proprio account Facebook, oppure inserendo informazioni quali nome, data di nascita, città di residenza, e-mail o numero di cellulare e una password. Cliccando su “Crea account” si accettano automaticamente i termini e le condizioni di servizio.

A questo punto, è necessario attivare la geolocalizzazione e inserire una foto profilo. Questo passaggio è necessario per poter usufruire del servizio, poiché l’applicazione utilizza un servizio di verifica fotografica per la sicurezza.

Per ultimare la procedura, è consigliato apportare modifiche al proprio profilo per renderlo più accattivante. Per personalizzarlo, si deve cliccare sull’icona dell’omino posizionata in alto a destra e aggiungere foto, video e aggiornare la scheda personale. Quest’ultima contiene informazioni come altezza, personalità, orientamento sessuale, lavoro, istruzione e si possono anche specificare preferenze riguardo il proprio partner ideale.

Come utilizzare Badoo

Una delle caratteristiche preferite di Badoo è che consente l’accesso gratuito a funzionalità fondamentali.

Per iniziare a conoscere persone basta cliccare sull’icona della Localizzazione nel menù in basso e iniziare a scorrere tra i profili disponibili. Per scoprire di più riguardo un utente che ha suscitato il proprio interesse è possibile cliccare sulla foto per essere reindirizzati ad una sezione che include tutte le foto e video caricati e la descrizione.

A questo punto, si può mandare un messaggio cliccando sullo spazio identificato dal testo Scrivi un messaggio e cliccare sull’aeroplanino per inviare il contenuto composto.

In alternativa, è possibile cliccare sull’icona delle Carte ed esprimere apprezzamenti cliccando sul Cuore, oppure sulla X per scartare i profili poco interessanti. In questo caso, per poter mandare un messaggio, è necessario attendere che l’altro utente ricambi l’apprezzamento.

Le persone con cui è possibile chattare e quelle che hanno visualizzato il proprio profilo vengono mostrate nella sezione contraddistinta dall’icona del Fumetto, sempre collocata nel menù in basso.

Costo di Badoo

 

1 MESE

€19,99/mese
Ttl: €19,99

 

 

3 MESI

€15,33/mese
Ttl: €45,99

 

 

6 MESE

€15,16/mese
Ttl: €90,99

 

I piani a pagamento possono essere acquistati tramite Google Play, AppStore, carta di credito (debito o prepagata) o PayPal, ma anche tramite credito telefonico. Quest’ultima opzione consente di attivare solo un piano settimanale al costo di €3.

Un abbonamento permette di vedere il profilo della persona che ha lasciato un Mi piace al vostro contatto nella sezione Incontri; annullare il no dato per errore; contattare gli utenti più popolari della piattaforma; chattare per primi con i nuovi iscritti; mettere in evidenza il messaggio scritto a un profilo in particolare superando tutti gli altri; navigare su Badoo e visitare gli altri profili in Modalità Anonima; scoprire chi vi ha aggiunto alla lista dei suoi contatti preferiti.

Per aumentare la propria visibilità e aumentare le probabilità di incontrare qualcuno, è anche possibile acquistare Crediti. Anche in questo caso, pagando tramite credito telefonico i costi variano. Il costo di 100 crediti scende a € 2,00; per 550 crediti occorrono € 10,00; 250 crediti si possono acquistare al prezzo di € 5,00.

Con 50 Crediti si viene inseriti nei primi posti delle ricerche locali; con 100 Crediti si può promuovere la propria foto; con altri 100 Crediti è possibile far sapere ad altri utenti di essere online.

La struttura dei membri di Badoo

Badoo è aperta sia alle persone eterosessuali che ai membri della comunità LGBTQ+. Infatti, e possibile identificarsi come donna, uomo, oppure, cliccando sull’icona iniziale Altre opzioni, è possibile scegliere tra numerose alternative che corrispondono all’identità di genere di ciascuno.  

Gli iscritti a Badoo si aggirano intorno ai 2.000.000 solo in Italia. Essi corrispondono a uomini per il 60% e donne per il 40%. La maggior parte dei membri ha un’età compresa tra i 25 e i 35 anni. Nonostante la fascia d’età che superi i 35 anni sia consistente, quella compresa tra i 18 e i 20 anni è comunque superiore ad essa.

Badoo non è un sito elitario e, per questo, non è richiesto avere un’educazione o una fascia di reddito particolare per poter usufruire dei servizi. Tuttavia, un’età minima è richiesta per potersi iscrivere.

Sicurezza di Badoo

Il servizio a due verifiche include la verifica di indirizzo e-mail e altri account collegati al proprio Badoo, oltre che la verifica della propria foto. Una volta effettuato questo procedimento, una spunta blu indica che il profilo è autentico. In questo modo, è possibile identificare i profili originali e stare alla larga da truffatori.

Per cancellare l’account è possibile cliccare sull’icona dell’omino per essere reindirizzati al proprio profilo. Lì, si deve poi premere l’icona dell’ingranaggio e, una volta raggiunto la sezione Impostazioni, basta cliccare su AccountElimina account. Per ultimare la procedura, si deve spuntare la voce Eliminare il mio account, cliccare su continua, specificare il motivo della cancellazione e finalizzare cliccando Elimina account.  

In qualsiasi caso, è possibile ripristinare l’account entro 30 giorni dalla procedura. Passato il periodo indicato, invece, la cancellazione sarà permanente. Quindi, è bene tenere presente la possibilità di Disattivare il proprio account. Questa funzione offre l’opportunità di mettere in pausa il proprio profilo, senza però cancellarne i dati, ed è possibile riattivarlo in qualsiasi momento.

Sempre localizzata nella sezione delle impostazioni è la voce Impostazioni di pagamento. In questa sezione è possibile Cancellare una sottoscrizione – quindi un abbonamento.

Attenzione! Un abbonamento Badoo Premium pagato tramite PayPal può essere soggetto a rinnovo automatico. È bene, dunque, accertarsi di annullare il pagamento automatico a Badoo, qualora non si sia interessati. Per farlo bisogna collegarsi all’account PayPal, selezionare la scheda Pagamenti, cliccare sulla voce Gestisci pagamenti automatici e pigiare sul tasto Annulla posizionato accanto al nome del commerciante a cui è intestato l’abbonamento.

Infine, è opportuno ricordare che l’attivazione di un abbonamento consente di attivare la Modalità Anonima, grazie alla quale si può navigare senza essere visti da altri utenti.

Conclusione

Badoo è un sito d’incontri pensato per conoscere nuove persone. È possibile creare un account gratuitamente e utilizzare la maggior parte delle funzioni senza dover sottoscrivere un abbonamento. Comunque, per ottenere più visibilità ed entrare in contatto con utenti popolari, è necessario avere un account Premium e/o acquistare crediti.

Alcuni iscritti a Badoo hanno intenzioni serie e sono volti a trovare una relazione stabile. Questo vale soprattutto per gli utenti sopra i 35 anni. La maggior parte degli utenti, soprattutto quelli più giovani. invece, sono solo alla ricerca di incontri occasionali. La fascia d’età media va dai 25 ai 35 anni.

Esistono sia la versione web che mobile di Badoo.

Migliori di Badoo

4.2/5
3.4/5
3/5