Recensione di
Parship

Parship.it - incontri online

Questa pagina contiene link di affiliazione

Facilità di utilizzo:
5/5
Caratteristiche:
5/5
Attività:
3/5
Serietà:
4/5
Prezzo:
3/5
Parship screenshot italia

125.000 di utenti attivi in Italia

38% di possibilità di incontrare la persona giusta

51% uomini – 49% donne

125.000 di utenti attivi in Italia

51% uomini
49% donne

38% di possibilità di incontrare la persona giusta

Migliori di Parship

4.2/5
3.4/5
3/5

Recensione dettagliata di
Parship

Parship screenshot italia

Il 14 febbraio 2001, in collaborazione con lo psicologo Hugo Schmale dell’Università di Amburgo, la compagnia tedesca Georg von Holtzbrinck Publishing Group ha lanciato il sito d’incontri Parship. La piattaforma è stata pensata sia per persone etero che omosessuali. Dal 2005 i due siti sono stati separati, ed è stato ufficialmente lanciato Gay Parship. 

L’idea è quella di far conoscere persone simili grazie ad un algoritmo sviluppato proprio da Schmale, il quale si basa sui principi comportamentistici e sulle teorie psicoanalitiche della personalità.

Nel 2002 il sito è stato lanciato in altri 13 paesi a parte la Germania, quali Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Irlanda, Italia, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Nelle sezioni successive vedremo nel dettaglio come funziona Badoo le sue caratteristiche principali. Prima, però, vogliamo darvi un’idea di quali sono le qualità dell’applicazione che preferiamo e quelle che ci piacciono meno:

Pro

La maggior parte degli utenti ha intenzioni serie

Algoritmo innovativo

Piattaforma inclusiva

Contro

Lungo processo di registrazione

Alcune funzionalità sono limitate per gli utenti non abbonati

Prezzo abbonamento relativamente alto

Come iscriversi a Parship

Una volta indicato il proprio genere sessuale e quello/i di preferenza, è sufficiente aggiungere il proprio indirizzo mail e creare una password per completare la prima fase del processo di registrazione. In alternativa alla mail, è possibile creare un profilo collegando il proprio account Facebook. Ultimato questo step, è necessario attendere la mail di conferma da parte di Parship per accedere al servizio.

A questo punto inizia la parte divertente – anche se alcuni la ritengono eccessivamente lunga. Si tratta di un test composto da 80 domande che ha lo scopo di aiutare a trovare il partner ideale, il più simile possibile a sé stessi. Infatti, esso si basa su 30 attributi di personalità per valutare ogni nuovo iscritto.

La valutazione generale copre le seguenti aree:

La propria persona – Ovvero la propria visone del mondo, le prospettive future e il proprio modo di approcciare una relazione e l’intimità, tra le altre.

Come si vive una relazione – Essa include il proprio grado di estroversione e introversione, la facilità con cui ci si avvicina alle persone e di adattarsi rapidamente o meno ad una situazione e molto altro.

Il proprio stile di vita – Vengono poste domande per capire se si è abitudinari o avventurosi, convenzionali o meno, regolati o intemperanti…

La propria infanzia – Riprendendo i principi freudiani della psicoanalisi, questa parte esplora l’influenza che le esperienze infantili hanno avuto sulla propria persona.  

Ultimato il questionario, per ultimare la creazione del profilo basta aggiungere una foto profilo e informazioni come nome e cognome, data di nascita, professione, altezza, stato sentimentale (single, separato, divorziato o vedovo), livello di istruzione, livello di reddito e codice postale.

A questo punto, completati tutti procedimenti sopra citati, il profilo sarà completo per almeno il 50% – necessario per utilizzare alcune funzionalità basiche. Se il profilo non è completo al 50% o più, non sarà possibile interagire con la piattaforma in maniera soddisfacente. Per aumentare la completezza del profilo, è basta aggiungere più foto e informazioni possibili su di sé, come una citazione e una descrizione personale, le lingue parlate, se si fa sport o meno, altezza, eccetera.

Come utilizzare Parship

Nonostante Parship, dopo aver completato il test della personalità, suggerisce degli utenti simili visibili nella schermata principale, si può comunque effettuare una ricerca indipendente. Basta cliccare su My Parship Area nella barra in alto, selezionare le proprie preferenze tra i filtri disponibili e avviare la ricerca.

Se si è troppo timidi per mandare un messaggio, Parship offre la possibilità di mandare uno Smile.

Una delle funzioni più interessanti di Parship, introdotta di recente, è il Rompighiaccio. Si tratta di una sorta di gioco a cui si può chiedere di partecipare ad una persona a cui si è interessati. Verranno poste una serie di domande sulle proprie preferenze nella vita di tutti i giorni e in una relazione alla quale la persona invitata può rispondere in tempo reale. Potranno poi essere confrontate con le proprie risposte, in modo tale da capire il grado di compatibilità e avere argomenti pronti da utilizzare per una conversazione.  

È anche possibile accedere all’area Match dove si possono fare altri giochi divertenti insieme alla persona per cui si ha interesse.

Costo di Parship

 

3 MESI

39,90 € / mese
Ttl: 119,70 €

 

 

6 MESI

29,90 € / mese
Ttl: 179,40 €

 

 

12 MESI

24,90 € / mese
Ttl: 298,80 €

 

La versione gratuita di Parship permette di registrarsi sulla piattaforma, completare il test della personalità, crea un profilo, ricevere suggerimenti di corrispondenza sui profili compatibili, effettuare e ricevere richieste di contatto, inviare Rompighiaccio, Smile e Match divertenti.

Tuttavia, per utilizzare funzionalità più complete come inviare messaggi illimitati ad altri utenti, scambiare foto, utilizzare la funzione di filtro avanzato, visualizzare gli utenti che controllano il proprio profilo, iscriversi alla funzione Garanzia contatto Parship è necessario sottoscrivere un abbonamento.

Non è incluso un periodo di prova gratuito.

La struttura dei membri di Parship

Parship è una piattaforma abbastanza inclusiva. Anche il sito base offre la possibilità di identificarsi come donna o uomo ed esprimere la propria preferenza per uomini, donne o entrambi. Il sito Gay Parship, però, è indubbiamente più indicato per gli utenti omosessuali. Tuttavia, va sottolineato che alcuni utenti potrebbero non rispecchiarsi nei due generi sessuali proposti e, quindi, il sito non è necessariamente ideale per loro.

Gli utenti attivi su Parship in Italia si aggirano intorno ai 125.000. Essi corrispondono a uomini per il 51% e donne per il 49%. La maggior parte dei membri ha un’età compresa tra i 25 e i 50 anni. Coloro che hanno più di 50 anni sono presenti sul sito e ricoprono una porzione consistente, anche se inferiore a quella media, mentre i più giovani di 25 anni sono scarsi.

Parship non è un sito elitario e, per questo, non è richiesto avere un’educazione o una fascia di reddito particolare per poter usufruire dei servizi. Tuttavia, il sito vanta il 52% di accademici iscritti.

Sicurezza di Parship

La connessione di Parship è privata e le informazioni dell’utente lo sono altrettanto. Tutti i messaggi sono crittografati, il che vincola la possibilità di intercettarli o spiarli.

Tutti i profili vengono verificati dallo staff Parship e quelli falsi o sospetti vengono disapprovati. Inoltre, gli utenti possono segnalare profili non veritieri o persone moleste.

I profili Parship vengono etichettati con un ID alfanumerico univoco. Non vengono quindi mostrati i nomi, nomi utente o alias, a meno che non si decida di condividerli con una persona per cui si ha interesse.

Tutte le foto profilo sono sfocate e vengono mostrate chiare e in grandezza naturale solo se vi è interesse da parte di entrambi gli utenti. Nonostante alcuni membri lamentino questa funzione, essa è necessaria per garantire la sicurezza degli iscritti.

Parship condivide regolarmente le migliori pratiche di incontri online con i suoi membri per guidare le loro interazioni. Consiglia loro cosa fare nei diversi scenari in cui si trovano.

Conclusione

Parship è un sito d’incontri pensato per conoscere qualcuno con cui formare una relazione stabile. È possibile creare un account, sottoporsi al test della personalità e avere interazioni basilari con altri utenti gratuitamente, ma per utilizzare la maggior parte delle funzioni è necessario acquistare un abbonamento Premium.

La maggior parte dei 125.000 utenti attivi in Italia, che si dividono in uomini per il 51% e donne per il 49%, ha un’età compresa tra i 25 e i 50 anni. Vi è una percentuale di accademici che si aggira intorno al 52%.

Esistono sia la versione web che mobile di Parship.

Migliori di Parship

4.2/5
3.4/5
3/5